Villa Sanchioli

Prima di essere abitata dalla famiglia Sanchioli, la villa è stata proprietà dei Rosca e successivamente degli Aliprandi. La denominazione di “Villa Sanchioli” risale al 1845, quando la proprietà passa per edità a Carlo Sanchioli, figlio di Teresa Aliprandi. La famiglia Sanchioli era nota in città soprattutto perché tre degli otto figli di Carlo Sanchioli si erano particolarmente distinti nel periodo risorgimentale, in quanto ferventi garibaldini. Nel 1987 Francesco Garghetti Sanchioli decide di vendere la villa ed il bellissimo parco annesso al Comune di Abbiategrasso.
Considerate le caratteristiche tipologiche della Villa, si è definito un intervento attento alla conservazione dell’esistente, con modifiche funzionali finalizzate unicamente all’adeguamento normativo ed impiantistico.

Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e gli annunci, fornire le funzioni dei social media e analizzare il nostro traffico. Inoltre forniamo informazioni sul modo in cui utilizzi il nostro sito ai nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che hai fornito loro o che hanno raccolto in base al tuo utilizzo dei loro servizi. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi